0245491116

Sicurezza sul lavoro

Antic e 37001

 

Gli adempimenti obbligatori correlati al D.lgs. 81/2008, che ha sostituito il vecchio D.lgs. 626/94, e le successive modifiche ed integrazioni, richiedono impegno e professionalità per garantire una corretta gestione della salute e della sicurezza sul lavoro, che ricomprenda l’insieme delle misure preventive e protettive da adottare per gestire al meglio la sicurezza dei lavoratori.

A chi si applica?
Una delle grandi novità del Testo Unico sulla sicurezza (D.Lgs. 81/08) consiste nell’ampliamento del suo campo di applicazione. Infatti, all’articolo 3 “Campo di applicazione” comma 1, recita: “Il presente decreto legislativo si applica a tutti settori di attività, privati e pubblici, e tutte le tipologie di rischio”.

In base a queste nuove disposizioni, dunque, le misure di prevenzione volte alla tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori vengono estese a tutti; una sola norma include regole e adempimenti validi per tutte le imprese, le aziende, gli enti e le società, sia della pubblica amministrazione che del settore privato, sia a rischio minimo che massimo, dai cantieri temporanei fino agli uffici.

Il Nostro studio fornisce consulenza e assistenza giudiziale e stragiudiziale ed un supporto professionale per la risoluzione di criticità relative la sicurezza nei luoghi di lavoro, per miglioramento degli standard di sicurezza dei documenti aziendali in relazione ai nuovi orientamenti giuridici sostanziali e processuali.

Lo Studio mette a disposizione delle aziende un professionista che per sua capacità tecnica e formazione può adeguatamente ricoprire il ruolo di responsabile del servizio sicurezza e prevenzione in grado di ottemperare agli adempimenti prescritti in tema di sicurezza sul lavoro.
Lo studio legale Salmi ha inoltre formatori qualificati in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro, per l’erogazione di corsi di formazione in materia di sicurezza sul lavoro, parte generale e parte specifica, fornendo gli elementi formativi sulla sicurezza in conformità alle richieste dell’art. 37 del D. Lgs. 81/08.

In cosa consiste nello specifico la Nostra Attività:

ANALISI PRELIMINARE

  • Individuazione delle prescrizioni di adeguamento delle attività sulla base di sopralluoghi e di esame della documentazione tecnica ai fini della sicurezza in generale e della tutela della salute;
  • Stesura del documento progettuale di valutazione dei rischi redatto ai sensi dell’art. 28 del D.L.vo 81/2008;

FASE ATTUATIVA

  • Analisi dei rischi
  • Redazione della documentazione prevista per legge
  • Studio preventivo ed elaborazione di un programma di formazione ed informazione
  • Coordinamento con i SPP degli appaltatori per la gestione e l’elaborazione dei documenti unici di valutazione dei rischi da interferenza

MONITORAGGIO DELLA COMPLIANCE

  • Audit per la verifica della corretta implementazione
  • Audit per la verifica della corretta implementazione